Informatica

Photo by markusspike on Pixabay

Dai documenti più semplici agli elaborati più complessi, il contributo dell’informatica è imprescindibile. Che poi in un progetto come AFOr, i formati e gli strumenti fossero aperti e liberi, risulta un ulteriore elemento di successo e di maggiore fruibilità. Per noi di ConoscereLinux, ovviamente, questa è una scelta consapevole e ci ha fatto innamorare del progetto nella sua globalità.

Quello che è nato, però, dagli incontri e i confronti relativi ai contenuti e alle possibilità di nuove esplorazioni tecnologiche, è stata la voglia di trovare nuove strade e nuovi ambiti, per poter raccontare quelle storie con linguaggi nuovi e provando a esaltarne i contenuti.

Dal machine learning, alla scansione e stampa 3D, fino all’integrazione con altre piattaforme e l’uso di nuove tecnologie rappresentative, quello che si è cercato di fare è di aggiungere nuovi elementi a corollario dei racconti collezionati nei materiali raccolti.

Ovviamente tutto tramite l’uso di strumenti OpenSource, per rendere il progetto e le sue sperimentazioni più inclusive, e non inserire così il meno possibile, vincoli tecnologici alla possibilità di provare le stesse sperimentazioni su repliche del progetto stesso o di sue parti.

Luca Zomparelli
Luca Zomparelli
Process Engineer, presidente di ConoscereLinux